Ciclo di incontri a Roma Tre sul diritto internazionale privato

Prosegue il ciclo di incontri sul diritto internazionale privato nell’Università Roma Tre, organizzato dal Dottorato in Discipline giuridiche. Il 2 maggio alle 10.00 Caroline Adolphsen dell’Università di Aarhus terrà una lezione su “Children seeking asylum in Europe: a Scandinavian approach” (Aula 4, via Ostiense 139). Alle 16.00 dello stesso giorno il professore Francesco Salerno, dell’Università di Ferrara, interverrà su “Bruxelles I-bis e titolo esecutivo europeo: l’efficacia delle decisioni straniere nelle discipline uniformi europee” (Aula 2). L’incontro successivo è fissato per l’8 maggio, alle 10.00, con i docenti dell’Università della Murcia, Javier Carrascosa Gonzalez su “Il nome nel diritto internazionale privato. Matrimonio tra persone dello stesso e unioni registrate in Europa”e alle 15.00 con Maria Asunción Cebrián Salvat su “Il regime patrimoniale nel matrimonio e nelle unioni registrate”. Il 9 maggio alle 10.00 si prosegue con i due docenti su “Il divorzio nel diritto dell’Unione europea: giurisdizione e legge applicabile e “Il regolamento dell’Unione europea sulle successioni”. Poi il 15 maggio conclusione del ciclo di incontri, alle 10.00, con l’avvocata internazionalista Francesca Pietrangeli che parlerà de “La clausola di individuazione della legge applicabile al contratto”.

Qui il programma completo del corso (LOCANDINA)

Scritto in: diritto internazionale privato | in data: 18 aprile 2017
Parole Chiave: //

Scrivi il tuo commento a “Ciclo di incontri a Roma Tre sul diritto internazionale privato”:

Rispondi