Prosegue il ciclo di incontri sul diritto internazionale privato nell’Università Roma Tre, organizzato dal Dottorato in Discipline giuridiche. Il 2 maggio alle 10.00 Caroline Adolphsen dell’Università di Aarhus terrà una lezione su “Children seeking asylum in Europe: a Scandinavian approach” (Aula 4, via Ostiense 139). Alle 16.00 dello stesso giorno il professore Francesco Salerno, dell’Università di Ferrara, interverrà su “Bruxelles I-bis e titolo esecutivo europeo: l’efficacia delle decisioni straniere nelle discipline uniformi europee” (Aula 2). L’incontro successivo è fissato per l’8 maggio, alle 10.00, con i docenti dell’Università della Murcia, Javier Carrascosa Gonzalez su “Il nome nel diritto internazionale privato. Matrimonio tra persone dello stesso e unioni registrate in Europa”e alle 15.00 con Maria Asunción Cebrián Salvat su “Il regime patrimoniale nel matrimonio e nelle unioni registrate”. Il 9 maggio alle 10.00 si prosegue con i due docenti su “Il divorzio nel diritto dell’Unione europea: giurisdizione e legge applicabile e “Il regolamento dell’Unione europea sulle successioni”. Poi il 15 maggio conclusione del ciclo di incontri, alle 10.00, con l’avvocata internazionalista Francesca Pietrangeli che parlerà de “La clausola di individuazione della legge applicabile al contratto”.

Qui il programma completo del corso (LOCANDINA)

Scritto in: diritto internazionale privato | in data: 18 aprile 2017 |
Parole Chiave: //

Dal 7 all’8 giugno appuntamento a Campobasso per approfondire, a 10 anni dall’adozione del regolamento n. 1/2003 e a un anno dalla legge n. 234/12, gli effetti sul piano interno delle regole sugli aiuti di Stato, incluse le questioni relative all’obbligo di recupero e delle norme sulla libera concorrenza. L’incontro su “Aiuti di Stato, diritto antitrust e giudici italiani” inizierà il 7 giugno alle 14.00 e proseguirà il giorno successivo presso l’Aula Magna dell’Università del Molise a Campobasso. All’incontro parteciperanno studiosi, avvocati e giudici.

Qui il programma Locandina Campobasso

Scritto in: concorrenza | in data: 31 maggio 2013 |
Parole Chiave: //

Quali diritti possono esercitare i cittadini europei? Come si presenta un’iniziativa popolare a Bruxelles? Per rispondere a queste domande nell’anno europeo della cittadinanza UE, mercoledì 22 maggio a partire dalle ore 9.30, nell’Aula Aldo Moro dell’Università degli studi di Bari, in Piazza Cesare Battisti, si terrà un workshop con studiosi e funzionari delle istituzioni Ue dal titolo “Cittadini europei si diventa”. Nel corso dell’incontro sarà presentato il libro di Pier Virgilio Dastoli e Roberto Santaniello “C’eravamo tanto amati. Italia, Europa e poi?”.

Qui il programma completo del convegno Locandina 22 maggio

Qui la relazione annuale presentata nei giorni scorsi dalla Commissione europea http://www.marinacastellaneta.it/blog/cittadinanza-dellunione-ecco-come-rafforzare-i-diritti-e-rimuovere-gli-ostacoli.html

Scritto in: Unione europea | in data: 20 maggio 2013 |
Parole Chiave: //

“The Tangled Complexity of the EU Constitutional Process”, il volume di Giuseppe Martinico del Centro de Estudios Politicos y Constitucionales di Madrid è lo spunto per discutere e approfondire il cammino e gli stop del processo di costituzionalizzazione dell’Unione europea che, malgrado la bocciatura della Costituzione europea a causa dell’esito del referendum popolare in alcuni Stati membri, non si è fermato. L’incontro, al quale parteciperanno numerosi studiosi, avrà luogo il 26 febbraio alle 18.00 alla Bocconi (poster 26-2-2013).

poster 26-2-2013

Scritto in: Unione europea | in data: 19 febbraio 2013 |
Parole Chiave: //

Prende il via il corso di formazione forense della Scuola di formazione professionale della Fondazione della scuola forense barese con un incontro inaugurale dedicato a uno dei temi più complessi e attuali che mettono alla prova studiosi, avvocati e magistrati, imponendo un costante aggiornamento. Sabato 16 febbraio alle 9.30, nella Biblioteca del Consiglio dell’Ordine degli avvocati si terrà l’incontro inaugurale dal titolo “I rapporti tra diritto dell’Unione europea e l’ordinamento italiano”. Relatori il Prof. Ugo Villani, ordinario di diritto internazionale dell’Università di Bari  e l’Avvocato Guglielmo Starace. Introdurranno i lavori il Presidente dell’Ordine degli avvocati di Bari Emmanuele Virgintino e il Direttore della Scuola di Formazione, l’avvocato Maria Maura Rizzo. Il Corso sarà presentato, nelle sue modalità di svolgimento, dall’avvocato Serena Triggiani (segretario della scuola) e dall’Avvocato Rosa Chieco, responsabile organizzativo.

Scritto in: Unione europea | in data: 13 febbraio 2013 |
Parole Chiave: //

Si terrà a Milano, il 18 giugno, un incontro di studio sulla revisione del regolamento Bruxelles I sulla competenza giurisdizionale e il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale. Saranno i professori Peter Kindler dell’Università di Monaco, Lucia Serena Rossi dell’Università di Bologna e Francesco Salerno dell’Università di Ferrara ad approfondire le novità del futuro regolamento sul quale il Consiglio Ue giustizia e affari interni è chiamato a deliberare in prima lettura l’8 giugno (st10609-ad01.en12). L’incontro, che svelerà le luci e le ombre del futuro regolamento, avrà inizio alle 17.00 presso la Sala delle Conferenze del Parlamento europeo, Palazzo delle Stelline, Corso Magenta n. 59, Milano.

Al termine dell’incontro sarà presentato il volume “Recasting Brussels I” a cura di Fausto Pocar, Ilaria Viarengo e Francesca C. Villata (qui l’indice del volume Pocar-Viarengo-Villata_Recasting Brussels I_Index).

Scritto in: regolamento 44/2001 | in data: 6 giugno 2012 |
Parole Chiave: //