Pubblicato sulla gazzetta ufficiale il pacchetto Ue sulla protezione dati

La riforma per la protezione dati sbarca sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea. Sono stati pubblicati i tre tasselli che costituiscono il nuovo quadro sulla protezione dei dati che tiene conto delle più significative pronunce della Corte di giustizia dell’Unione europea, assicurando, almeno nelle intenzioni, un maggiore controllo dei dati, modificando la direttiva 95/46. Si tratta, in particolare, del regolamento 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (2016:679), applicabile dal 25 maggio 2018; della direttiva 2016/680 relativa alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorità competenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzione di sanzioni penali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la decisione quadro 2008/977/GAI del Consiglio (2016:680), da attuare, sul piano interno, entro il 6 maggio 2018 e della direttiva 2016/681 sull’uso dei dati del codice di prenotazione (PNR) a fini di prevenzione, accertamento, indagine e azione penale nei confronti dei reati di terrorismo e dei reati gravi (2016:681), da recepire entro il 25 maggio 2018.

infographicPer quanto riguarda il regolamento, l’Unione si prefigge di garantire, a ogni individuo, un accesso facilitato ai propri dati, un iter più semplice per la portabilità dei dati, la cancellazione, la rettifica e l’esercizio del diritto all’oblio, codificato all’articolo 17. Vantaggi anche per le aziende che potranno avvalersi di uno sportello unico: in pratica, una società con controllate in diversi Stati membri dovrà interagire solo con l’autorità preposta alla protezione dati nello Stato membro in cui ha lo stabilimento principale.

 

 

Scritto in: protezione dati | in data: 23 maggio 2016
Parole Chiave: //

Scrivi il tuo commento a “Pubblicato sulla gazzetta ufficiale il pacchetto Ue sulla protezione dati”:

Rispondi