Via libera al riconoscimento di una sentenza straniera di divorzio che non fissa l’assegno di mantenimento

La sentenza di divorzio pronunciata in Ucraina  non può essere considerata come contraria all'ordine pubblico soltanto perché mancano statuizioni sull'affidamento dei figli e sull'assegno di mantenimento. Lo ha deciso il Tribunale di Belluno con sentenza depositata il 5 novembre 2010 ...

Il Congo ha violato le regole sul trattamento degli stranieri

La Corte internazionale di giustizia dà ragione alla Guinea. Nella sentenza depositata il 30 novembre, relativa alla controversia tra Repubblica di Guinea e Repubblica democratica del Congo (http://www.icj-cij.org/docket/files/103/16244.pdf), l'organo giurisdizionale delle Nazioni Unite, competente a risolvere controversie tra Stati, ha ...