La Corte Ue chiamata a chiarire l’applicazione del regolamento n. 44/2001 nei casi di violazione di diritti della personalità

Spetterà alla Corte di giustizia Ue chiarire complesse questioni interpretative relative agli obblighi di notifica delle autorità nazionali nel caso di applicazione del regolamento n. 44/2001, di obblighi di disapplicazione del diritto Ue  da parte delle autorità nazionali e di ...

La CEDU interviene sull’aborto

Una sentenza storica, con la quale la Corte europea dei diritti dell'uomo ha condannato l'Irlanda per non aver consentito a una donna, malata di cancro, di poter ricorrere all'aborto malgrado i rischi per la salute che potevano derivare dalla prosecuzione ...

Il diritto a conoscere le proprie origini arriva a Strasburgo

La Corte europea dei diritti dell'uomo ha comunicato al Governo italiano il caso Godelli contro Italia (ricorso n. 33783/09, http://cmiskp.echr.coe.int/tkp197/view.asp?item=1&portal=hbkm&action=html&highlight=33783/09&sessionid=63470321&skin=hudoc-cc-en). Una donna, abbandonata dalla madre, aveva cercato di conoscere la propria origine ma il tribunale per i minorenni di Trieste aveva ...